Gingerbread cake con orange curd e frosting al cioccolato fondente

48387326_363187257565065_7807740813114343424_n

Amo il pandizenzero! Il suo inebriante profumo speziato di chiodi di garofano, zenzero e cannella che si diffonde nella cucina, annuncia l’arrivo del Natale.Solitamente ogni anno, preparo i biscotti di pan di zenzero ,quelli classici a forma di omino,quest’anno invece,ho deciso di preparare una torta che avesse gli stessi profumi e sapori dei biscotti e devo dire che sono rimasta soddifatta del risultato. Una torta soffice,speziata , dalla consistenza umida e morbida, e tanto profumata,proprio come piace a me. L’ho farcita con una squisita crema all’arancia e glassata con una crema al burro meringata al cioccolato fondente. L’ho poi decorata con delle piccole casette preparate con l’impasto degli speculoos,deliziosi e croccanti biscotti tipici del Belgio e dei Paesi Bassi profumati alla cannella, e ho decorato le casette con la ghiaccia reale e questa è stata la parte più divertente! Infine ho colato sulla torta del cioccolato fondente e ho spolverizzato con tanto zucchero a velo. Un connubio di sapori meraviglioso… me ne sono davvero innamorata ,perchè adoro le spezie ,il Natale e associo questa torta all’allegria,e allo stare insieme in famiglia. Se già vi piacciono i biscotti,vi consiglio di provarla perchè vi conquisterà. Potete farcirla a vostro piacere e decorarla secondo la vostra fantasia.

48405488_602244503550758_6268679543616176128_n

INGREDIENTI

PER LA GINGERBREAD CAKE:

170 gr di burro

125 ml di panna

200 ml di latte intero

2 uova grandi ,a temperatura ambiente

140 gr di zucchero muscovado o zucchero di canna

125 ml di sciroppo d’acero

370gr di farina 00 setacciata

3-4 cm di zenzero fresco grattugiato

1 cucchiaino e mezzo di bicarbonato di sodio

2 cucchiaini di cannella

1 cucchiaino e mezzo di chiodi di garofano

1 cucchiaino di cardamomo

1/2 cucchiaino di noce moscata

un pizzico di sale

PER L’ORANGE CURD:

3 tuorli d’uovo

100 gr di zucchero semolato

3 arance biologiche da cui ricavare succo e buccia

35 gr di maizena

2 cucchiai d’acqua

50 gr di burro

PER LA CREMA AL BURRO MERINGATA AL CIOCCOLATO:

3 albumi

135 gr di zucchero semolato

120 gr di burro a temperatura ambiente

100 gr di cioccolato fondente sciolto e leggermente raffreddato

 

cioccolato fondente zucchero a velo

PER LE CASETTE DI SPECULOOS AL CACAO:

160 gr di zucchero di canna

1 cucchiaino di bicarbonato

115 gr di burro freddo a pezzetti

200 gr di farina 00 + 15 gr di cacao

40 gr di latte

un pizzico di noce moscata

2 gr di chiodi di garofano in polvere

10 gr di cannella

un pizzico di pepe nero macinato

un pizzico di sale

PER LA GHIACCIA REALE:

30 gr di albume

150 gr di zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Prima di tutto prepariamo l’impasto degli speculoos per le casette.In una ciotola unire la farina con lo zuccheroe il cacao e mescolare. Aggiungere le spezie in polvere, il sale e il bicarbonato. Unire il burro freddo di frigo tagliato a piccoli pezzetti.Lavorare con le mani fino ad ottenere un composto sabbioso.Aggiungere il latte e impastare ottenendo un impasto elastico e morbido. Fare una palla,avvoggerla nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per almeno un’ora. Passato il tempo riprendere l’impasto e stenderlo in una sfoglia , ricavare con gli appositi tagliapasta o con delle sagome fatte con del cartoncino, tutte le parti che comporanno le casette. Posizionarle su una teglia rivestita di carta forno e farle cuocere in forno a 180° per 12 minuti,poi sfornarle e farle raffreddare. Preparare adesso la ghiaccia reale.Nella ciotola della planetaria sbattere l’albume; quando inizia a montarsi aggiungere poco zucchero a velo alla volta, ben setacciato. Continuare a sbattere fino ad ottenere una consistenza molto corposa e solida. Trasferire la ghiaccia reale in una sac à poche,con un beccucio piccolo distribuendola bene. Decorare le varie parti delle casette a piacere e unire tutti i pezzi utilizzando la ghiaccia reale come collante. Lasciare asciugare benissimo le casette così ottenute.

Preparare ora la crema all’arancia o orange curd.Prima di tutto grattugiare finemente la buccia delle arance e metterle in un pentolino.Poi ricavare anche il succo e filtrarlo nel pentolino insieme alle bucce.Infine a parte mescolare lo zucchero, l’acqua e la maizena. Mettere  il pentolino sul fuoco e mano mano aggiungere il composto cremoso di maizena. Cuocere a fuoco dolce girando con una frusta a mano per circa 2 – 4 minuti, il tempo che si addensi in una crema  morbida e setosa.A questo punto incorporare i tuorli, tutti insieme in un sol colpo e girare su fuoco per ancora 1 minuto circa. Spegnere e aggiungere il burro. Mescolare bene e lasciare raffreddare.

Preparareora la torta. Preriscaldare il forno a 180° e imburrare ed infarinare du teglie di 15 cm di diametro. sciogliere il burro in un tegamino ,aggiungere il latte e la panna e mescolare a fuoco basso fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo,senza farlo bollire. Mettere da parte. Nella ciotola della planetaria mettere le uova con lo zucchero e cominciare a montare il composto fino a renderlo chiaro e spumoso,aggiungere lo sciroppo d’acero,lo zenzero grattugiato e continuare a mescolare fino ad ottenere una miscela liscia. In una ciotola setacciare insieme la farina ,le sppezie, il bicarbonato e il sale. Aggiungere 1/3 della miscela di farina al composto di uova e zucchero e mescoalre a bassa velocità fino ad ottenere un composto omogeneo,successivamente aggiungere 173 della miscela di burro. Continuare ad alternare la miscela di farina a quella di burro,sempre mescolando fino a quando il composto finale sarà liscio ,omogeneo e senza grumi. Dividere l’impasto ottenuto nelle due teglie ,pesando il composto per garantire una stessa quantità ben distribuita. Cuocere in forno preriscaldato per circa 45 minuti e prima di sfornare fare sempre la prova stecchino.

Preparare adesso la crema al burro meringata al cioccolato. Mettere gli albumi e lo zucchero semolato in una ciotola resistente al calore sopra una piccola casseruola di acqua bollente ,assicurandosi che la base della ciotola non tocchi l’acqua. Lasciare sciogliere lo zucchero a bagnomaria,mescolando ad intermittenza fino a portare il composto a 65°C,in modo da garantire la pastorizzazione degli albumi. Lasciare raffreddare la miscela a temperatura ambiente,poi metterla nella ciotola della planetaria e montare fino ad ottenere un composto compatto e lucido.Aggiungere poco alla volta il burro moebido e tagliato a pezzettini ,infine fondere nel microonde o a bagnomaria il cioccolato fondente aggiungerlo al composto continundo a mescolare fino a renderlo morbido e spumoso.

48929024_2160933357291956_4763851186396725248_n

Ora assemblare la torta.  Versare una parte di crema al burro in una sac a poche con una bocchetta tonda .Livellare ogni torta ,in modo da togliere la piccola cupola che si forma in superficie,poi tagliare ognuna in due in modo da ottenere quattro strati in totale. Poggiare il primo strato su un vassoio,stendere un leggero strato di crema al burro, poi con la sac a poche distribuire un cordone di crema al burro sul bordo dello starto di torta ,questo servirà per contenere l’orange curd e non farla uscire dai bordi. all’interno di questo cordone distribiure 1/3 di orange curd e livellarla bene con una spatola. Ripetere questa farcitura sugli altri due strati di torta,coprire con l’ultimo strato. Ora glassare e livellare tutta la torta con la crema al burro rimasta. Sciogliere il cioccolato fondente e farlo colare lungo il bordo della torta,poi sistemare le casette ed infine cospargere di zucchero a velo.

48424670_2311869409091577_258847684541022208_n

48412052_396746727534904_8012473533223403520_n.jpg

 

 

2 pensieri su “Gingerbread cake con orange curd e frosting al cioccolato fondente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...