Torta vegana alla birra guinness

IMG_0741-1

Buon pomeriggio! In questa grigia e fredda giornata autunnale quello che ci vuole è prorio una fetta di guinness cake, torta alla birra guinness. Una morbida e golosa torta al cioccolato dal retrogusto quasi di caffè, aromatizzata con birra Guinness, che ricorda un boccale della famosa birra scura irlandese,  grazie al contrasto di colore tra la base scura che simula il boccale e la copertura di crema bianca, che invece simula la schiuma che si forma in superficie.

Questa torta viene preparata  in occasione del Saint Patrick’s Day, una festa di origine cristiana che si celebra il 17 marzo di ogni anno in onore di San Patrizio patrono dell’ Irlanda.

Una torta,compatta, umida e particolare nel gusto ,ideale per gli amanti delle torte al cioccolato.La mia versione è senza ingredienti di origine animale,quindi pù leggera,ma comunque molto golosa!

IMG_0742-1

INGREDIENTI

250 gr di farina 0

120 gr di cacao amaro

190 gr di zucchero integrale di canna

120 ml di olio vegetale a scelta(riso,mais o girasole)

480 ml di birra Guinness a temperatura ambiente

1 bustina di lievito per dolci

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 pizzico di sale

 

PER IL FROSTING

200 ml di panna vegetale senza proteine del latte( io uso la PROFESSIONAL CREAM completamente vegetale )

 

PROCEDIMENTO

Preriscaldare il forno a 180°.

In una terrina setacciare il cacao con la farina,unire il sale ,il lievito,lo zucchero,l’estratto di vaniglia e mescolare con un cucchiaio di legno. Unire l’olio e iniziare a lavorare gli ingredienti con una frusta elettrica. Aggiungere anche la birra e lavorare l’impasto finchè non risulta cremoso,quindi versarlo in una tortiera di 20 cm di diametro unta di olio e infarinata. Far cuocere per circa 35 minuti,prima di toglierla dal forno fare sempre la prova stecchino per verificarne la cottura. Una volta cotta toglierla dal forno e farla raffreddare completamente.

Nel frattempo montare la panna ben fredda con le fruste elettriche.

Quando la torta sarà completamente raffreddata,estrarla dalla tortiera e adagiarla su un piatto da portata o su un’alzata. Spalmare la panna su tutta la superficie e servire.

Per un gusto più ricco potete montare 200 ml di panna di soia ben fredda di frigo con 100 gr di burro di soia e 100 gr di zucchero a velo e aromatizzare con estratto naturale di vaniglia.Tenere in frigo per qualche ora e prima di servire distribuire il frosting sulla torta.

IMG_0773-1

IMG_0793-1

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...