Rotolo al cacao con crema al mascarpone e cuori di gelée di lamponi

28460148_10213658157480320_1554440862_o

Oggi voglio raccontare delle ultime giornate invernali… quelle piovose,umide e fredde. Quelle che vivo felicemente confinata nella mia cucina ,fra nuvole di farina e uova,avvolta dal profumo di cioccolato e frutti di bosco, aspettando che arrivi la primavera.

Ed è proprio in una di queste giornate piovose e fredde che ho realizzato questo gustosissimo dolce al cacao, spinta da una voglia irrefrenabile di cioccolato!

Questo rotolo al cacao con crema al mascarpone è una spirale soffice e delicata di pasta biscuit al cacao,leggermente profumata all’arancia,ripiena di una golosa crema al mascarpone e arricchita da un inserto di gelée di lamponi che ben si sposa con il gusto del cioccolato.Il tutto è ricoperto da una golosissima crema gianduia nero della Pernigotti e decorato con lamponi freschi.

Ideale come dessert o come dolcetto per accompagnare un caffè pomeridiano,colpisce per la sua morbida consistenza e per la sua freschezza. Si può preparare per la merenda dei bimbi o per le feste di compleanno. La pasta biscuit al cacao è facilissima da realizzare e servono pochissimi minuti.

Un dolce che mette l’acquolina in bocca semplicemente a guardarlo! E il gusto? Squisito,assolutamente da provare!

28500007_10213658157360317_337202536_o

INGREDIENTI

PER LA PASTA BISCUIT AL CACAO

120 gr di farina 00

20 gr di cacao

140 gr di zucchero

8 gr di lievito per dolci

1 pizzico di sale

4 uova

la buccia grattugiata di un’arancia biologica

PER LA CREMA AL MASCARPONE

200 gr di mascarpone

200 gr di panna

70 gr di zucchero a velo

1 cucchiaino di essenza di vaniglia

PER LA GELEE DI LAMPONI

250 gr di lamponi freschi

100 gr di zucchero

5 gr di gelatina o colla di pesce

2 cucchiai di succo di limone

PER GLASSARE E DECORARE

1 barattolo di crema gianduia nero della Pernigotti

lamponi freschi

PROCEDIMENTO

Prima di tutto preparare la gelée di lamponi il giorno prima. In un mixer frullare i lamponi lavati e asciugati insieme allo zucchero e al succo di limone. Versare il composto in un tegamino e scaldarlo sul fuoco,spegnere e aggiungere la gelatina ammollata in acqua e strizzata mescolando per farla sciogliere completamente. Versare il liquido in una teglia rettangolare dai bordi bassi, rivestita da carta forno e mettere in freezer per tutta la notte.

Preparare la pasta biscuit al cacao. In una planetaria dotata di frusta versare le uova intere a temperatura ambiente ,aggiungere lo zucchero e montare fino ad ottenere un impasto chiaro e spumoso( ci vorranno circa 10 minuti). In una ciotola setacciare la farina,il cacao ,il sale e il lievito per dolci e aggiungere la buccia grattugiata dell’arancia. Aggiungere le polveri a mano delicatamente e poco alla volta per non smontare il composto e mescolare bene con movimenti dal basso verso l’alto fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti ed ottenere un composto liscio ed omogeneo. Imburrare e foderare con carta forno una leccarda della misura di 28×33 cm;versare l’impasto al cacao ottenuto,stendendolo in maniera uniforme e livellandolo delicatamente con una spatola.Fare cuocere in forno statico a 180° per 6-8 minuti,non di più,perchè la pasta biscotto deve rimanere piuttosto morbida per essere poi arrotolata. Una volta cotta,estrarla dal forno,rovesciare delicatamente su un canovaccio spolverizzato con dello zucchero semolato,o con del cacao,lasciando la carta da forno verso l’alto. Con un pennello leggermente inumidito bagnare la carta forno e rimuoverla con delicatezza. Coprire con un nuovo foglio di carta forno,attendere un paio di minuti,quindi arrotolare l’impasto su se stesso aiutandosi con il canovaccio. Ottenuto il rotolo farlo riposare con la parte della chiusura verso il basso,fino a quando sarà giunto a temperatura ambiente.

Nel frattempo, in una ciotola,lavorare il mascarpone con le fruste insieme allo zucchero a velo e alla vaniglia,fino ad ottenere una crema omogenea. Montare la panna e aggiungerla delicatamente al mascarpone fino ad amalgamare bene il tutto.

Aprire il rotolo,con un coltello rifilare i bordi e distribuire sulla sua superficie tutta la crema livellandola e lasciando circa 1 cm dal bordo. Prendere dal freezer la gelée di lamponi e con un cutter a forma di piccolo cuore ritagliare tanti cuoricini di gelée. Sistemare i cuori ottenuti sulla crema, uno accanto all’altro con la punta verso il basso formando una fila,poco più su del lato più corto davanti a voi. Arrotolare la pasta biscotto dal lato più corto aiutandosi con la carta forno. Avvolgere il rotolo ottenuto nella pellicola alimentare trasparente e riporlo a rassodare in frigorifero per almeno 4-5 ore.

Distribuire su tutta superficie del rotolo la crema gianduia nero ,con una sac a poche con beccuccio a stella fare dei ciuffetti di crema su rotolo e adagiare su ognuno di essi un lampone. Mettere in frigo prima di servire.

28407338_10213658157080310_1214923733_o

28460879_10213658157000308_1262186681_o

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...