Girelle vegane con ripieno speziato di zucca

24474583_10212997871813591_362142043_o

Adoro l’autunno,i suoi colori,i frutti, e gli ortaggi che offre.Uno tra questi,il mio preferito, è senza dubbio la zucca! Così bella da vedere,così gustosa da mangiare!

La utilizzo in mille modi nel dolce e nel salato…sulla mia tavola non manca mai.

Oggi l’ho utilizzata per prepare queste gustose girelle salate ,che accompagante da una bella ciotola di insalata sono un piatto sano e leggero. E’ molto importante che la pasta sia molto sottile,così le girelle saranno croccanti e nello stesso tempo si scioglieranno in bocca. Nel ripieno ho aggiunto anche un po’ di cipolla e le ho accompagnate con la salsa tamari, una salsa di soia molto più saporita di quella tradizionale,inoltre non contiene frumento, quindi può essere utilizzata dagli intolleranti.

24623621_10212997872693613_923591572_o

INGREDIENTI PER 8 GIRELLE

PER LA PASTA BRISEE:

180 gr di farina di grano tenero

1 punta di cucchiaino di sale

3 cucchiai di olio evo

80 ml di acqua fredda

PER IL RIPIENO:

200 gr di zucca Hokkaido o un’altra zucca a polpa soda

1/2 cipolla tagliata sottile

1 cucchiaino di salsa tamari

olio evo

1/2 cucchiaino di zenzero in polvere

1 cucchiaino di succo di limone

peperoncino

PROCEDIMENTO

Preparare la pasta: su una spianatoia disporre la farina a fontana,aggiungere al centro il sale,l’olio e cominciare a lavorare gli ingredienti. Aggiungere piano piano l’acqua fredda fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto che non si attacca alla superficie di lavoro. Avvolgere l’impasto nella pellicola per alimenti e posizionarlo in frigorifero per un paio d’ore.Preparare il ripieno.  Tagliare la zucca a fette e posizionarle su una teglia rivestita di carta forno ,infornarle a 180°C finchè non risulteranno morbide. Una volta pronte  farle raffreddare,togliere la buccia e ricavare 200 gr di polpa.In un tegame mettere l’olio e la cipolla e far soffriggere,aggiungere la polpa di zucca, la salsa tamari,lo zenzero,il limone e il peperoncino e mescolare per amalgamare gli ingredienti e farli insaporire. Spegnere e far raffreddare  poi dividere il ripieno in 8 porzioni uguali.

Prendere la pasta brisee dal frigo e dividerla in 4 porzioni uguali. Sulla spianatoia infarinatacon il mattarello, stendere ogni porzione in un quadrato il più sottile possibile, ritagliare le parti in eccesso e poi tagliarlo a metà ,ricavando due rettangoli uguali che diventerenno 2 girelle.

Distribuire una porzione di ripieno sul bordo inferiore del rettangolo,avvolgere il rettangolo attorno al ripieno e dare la forma di un salsicciotto stretto,quindi avvolgerlo a spirale. Con le dita inumidite sigillare le estremità e infilare la parte finale sotto la girella. Ripere questo procedimento per le altre tre porzioni di pasta.

Trasferire le girelle su una teglia rivestita di carta forno,spennellarle con l’olio e cuocere nel forno preriscaldato a 180°C per 35-40, minuti,finchè saranno dorate.

Lasciare raffreddare e gustarle così o accompagnate da salsa tamari o salsa di soia.

24474666_10212997871773590_610031590_o

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...